test Literal
Recommend
x
 
Sender
Recipient
Email text
 

inviare
 
 

TECNICA DI TESSITURA DALLA A ALLA Z

Trama E ORDITO

La direzione longitudinale della tela é nota come ordito, la direzione trasversale come trama. Noi utilizziamo solo fili in acciaio inox in grado di soddisfare le più alte esigenze in termini di tolleranze del diametro, limiti elastico e superficie del filo.

fachwissen_gewebedefinitionen_01.jpg

APERTURA MAGLIA E DIAMETRO DEL FILO

Bopp Bild
Le tele a maglia quadrata sono definite dalla luce maglia e dal diametro del filo. La luce maglia (w) é la distanza tra due fili dell’ordito e della trama, il diametro del filo (d) è lo spessore del filo prima della tessitura. Questo diametro può cambiare leggermente durante la tessitura.

NUMERO DEI MESH

Bopp Bild Bopp Bild
Il numero dei mesh é il numero delle maglie per pollice inglese ed è calcolato come segue:


SUPERFICIE APERTA

Bopp Bild
“Superficie aperta” descrive la percentuale di area libera su tutta la superficie della tela.

fachwissen_gewebedefinitionen_08.gif

SPESSORE DELLA TELA

Bopp Bild
Lo spessore della tela é calcolato dal diametro del filo e dal tipo di tela. La misurazione dello spessore viene rilevato sulla tela non tensionata utilizzando un micrometro di precisione, alla pressione di misurazione di 1.8N, su una base rigida. La tolleranza massima nelle tele non calandrate é tra +/- 2 e +/- 5 microns. All’interno di un rotolo le tolleranze sono  però molto più basse.

dimensione geometrica della porosità

Bopp Bild
È un valore calcolato sulla base di particolari parametri della tela, quali : tipo di tessitura, diametro filo e passaggio. Descrive il diametro  della sfera più grande che riesce a passare attraverso la tela. Le equazioni  di calcolo poste alla base, sono state sviluppate e convalidate in via sperimentale presso l’IMVT dell’Università di Stoccarda, nell’ambito del progetto AVIF A224 e A251. Per le specifiche di tessuto per le quali non sono valide le basi di calcolo, le dimensioni dei pori sono state appurate tramite setacciatura a secco di sfere di vetro.

TIPI DI TELA

TELE UNITE

Bopp Bild
Questo é il tipo di tela più utilizzato. Ogni filo alternato é tessuto, i fili di trama e ordito si alternano incrociandosi l’ uno sopra all’altro, creando una maglia coesa. Le tele unite garantiscono luci maglie molto precise. Questo tipo di maglie utilizza fili che sono più fini della luce maglia risultante.

TELE CROCIATE

Bopp Bild
Questo tipo di tele viene utilizzato quando é richiesto un filo più grande rispetto alla luce maglia, che potrebbe non reggere la deformazione durante la tessitura. In queste tele, sono tessuti insieme almeno due fili incrociandosi gli uni sugli altri. La stabilità della tela dipende dalla corretta combinazione di luce maglia e diametro del filo e presenta un leggero sviluppo diagonale. Utilizzando i moderni livelli di tecnologia tessile, si possono ottenere eccellenti livelli di stabilità.

INCHIOSTRAZIONE TEORICA Vth

Bopp Bild
L’inchiostrazione teorica descrive il volume delle maglie aperte calcolate sulla superficie di substrato. Dove il volume di inchiostro é inadeguato, si dovrebbe utilizzare una tela con un maggiore Vth.

TENSIONAMENTO DELLA TELA

I valori di tensionamento ideali dipendono dall’applicazione. I valori dati nelle nostre specifiche sono consigliati.  Fate riferimento ai dati in questo link.

CALCOLO DEL PESO

Tela a maglia quadrata tipo liscio e crociato:

fachwissen_gewebedefinitionen_14-(1).gif

TESSUTI FILTRANTI (TELE CROCIATE)

fachwissen_gewebedefinitionen_15.gif

PESI SPECIFICI (opZIONI = standard)

Per i materiali diversi da ferro e acciaio, il calcolo del peso della tela avviene in kg/m2 utilizzando i seguenti fattori di moltiplicazione, o sulla base dell’effettivo peso specifico della tela (densità).

fachwissen_gewebedefinitionen_16.gif

Grazie di scegliere una persona di contatto e inviare la vostra richiesta

Technical Sales Manager
Tel.: 704 249 9974
E-Mail

Technical Sales Manager
Tel.: 434 219 9800
E-Mail

Tel.: +1 845 296 1065
E-Mail

E-Mail*  
ditta*  
nome*  
pronome*